Rettifiche per cilindri

I cilindri delle macchine rotative o dei laminatoi devono avere un'accuratezza superficiale molto elevata raggiungibile solamente mediante una lavorazione di rettifica. Tuttavia anche in presenza di livelli di vibrazione molto bassi il funzionamento di una rettifica per cilindri può venire compromesso e si possono creare delle rigature superficiali. Un livello di vibrazioni anche basso può essere generato da altri macchinari e impianti come carri ponte, passaggio di muletti o da traffico in generale. E’ perciò assolutamente indispensabile realizzare un isolamento estremamente efficace delle rettifiche per cilindri.

Nel dimensionamento di un sistema di controllo delle vibrazioni  non è rilevante solo una corretta scelta del tipo di antivibranti e smorzatori, bensì la stessa progettazione della fondazione del macchinario assume un ruolo fondamentale. Le deformazioni provocate dai carichi statici e dalle differenze di temperatura sono fattori importanti da tenere in considerazione.

I sistemi combinati antivibranti a molla e smorzatore viscoso GERB sono utilizzati da decenni con successo per la sospensione elastica di rettifiche per cilindri e inoltre la GERB Engineering è specializzata anche nella progettazione delle fondazioni.

Principle Engineering Lay-out of a spring supported Rollgrinder

Layout di fondazione di una rettifica sospesa elasticamente