Subsidenza

Protezione di edifici dalla subsidenza in zone minerarie carbonifere

Il fenomeno della subsidenza è causa di cedimenti e crepe superficiali che possono arrecare danni in quegli edifici che non sono protetti. Tali conseguenze possono essere evitate nella misura in cui si riesce a minimizzare la perdita di portata che si ha in tali zone.

La GERB progetta già da decenni speciali supporti elastici che consentono un controllo attivo del fenomeno di subsidenza. Le molle assorbono entro un certo range i cedimenti localizzati, aumentando la propria elongazione ma senza che il contatto con la superficie di supporto venga mai a mancare.

Sistemi di monitoraggio elettronici e telemetrici registrano ogni minima variazione della compressione delle molle. E’ quindi possibile riallineare il sistema. La struttura sospesa elasticamente non può quindi essere danneggiata nemmeno in caso di elevati cedimenti. Questo sistema di protezione può essere adottato non solo per nuove costruzioni bensì anche per strutture esistenti.

Il corretto dimensionamento e la disposizione dei supporti è ovviamente fondamentale per una resa ottimale del sistema.